Archivi categoria: ITech

Alexa: Elementi di domotica

Inserisco di seguito alcuni elementi compatibili con Alexa da me testati personalmente. Leggete bene la data di Update (Mese – anno) perchè il prodotto potrebbe essere vecchio o il prezzo variato dalla pubblicazione di questo articolo


Ciabatta Wifi 4 prese a comando e 3 USB – Update 01.2019

PRESE WIFI PICCOLE: Ottima qualità prezzo – 12.2018

AMAZON SMART PLUG – Update 12.2018

BroadLink – Apparato a infrarossi 360 °emulatore di telecomandi infrarossi


BradLink – Apparato a infrarossi 360 °emulatore di telecomandi infrarossi _
Update 01.2019

BROADLINK TUTORIAL: https://youtu.be/qnV2KERyQQU


Gestione Menu in WordPress

Speed tutorial su Word Press per ricordarsi… come pubblicare uno speed tutorial su Word Press, per ricordarsi come pubblicare uno speed tutorial su Word Press,
per ricordarsi come pubblicare uno speed tutorial su Word Press
per ricordarsi come pubblicare uno speed tutorial su Word Press… ;O)


Adobe Acrobat – Timbro Dinamico personalizzato

Prodotti interessati: Acrobat DC
Ultima pubblicazione: 16 ottobre 2017

Segui i passaggi per creare un timbro dinamico personalizzato o un timbro personalizzato con data automatica tramite Acrobat DC.

  • In Acrobat, accedi a Strumenti > TimbroViene visualizzata la finestra Timbro.
  • Fai clic su Timbri personalizzati > Crea
  • Fai clic su Sfoglia per creare un’immagine timbro da qualsiasi tipo di file elencato nella finestra di dialogo Apri e fai clic su OK.Nota: tutti i tipi di file sono convertiti in PDF.
  • Nella finestra di dialogo Crea timbro personalizzato, seleziona la categoria Dinamico. Assegna un Nome al timbro e fai clic su OK.
  • Apri il file del timbro in PDF appena creato dalla seguente posizione della directory utente di sistema. Al file viene assegnato un nome in maniera arbitraria.
    • Windows 7/ 10: C:\Users\[nome utente]\AppData\Roaming\Adobe\Acrobat\DC\Stamps ( UFFICIO: C:\Users\standard\AppData\Roaming\Adobe\Acrobat\DC\Stamps)
    • Mac OS: /Users/[nome utente]/Library/Application Support/Adobe/Acrobat/DC/Stamps
  • Vai a Strumenti > Prepara modulo.Assicurati che sia selezionato il file timbro in PDF appena creato (nel passaggio 5). Fare clic su Inizia.
  • Nella barra degli strumenti Prepara modulo, fai clic su Aggiungi campo testo. Posiziona e assegna un nome al campo in cui si desidera che venga visualizzata la data.
  • Fai doppio clic sul campo di testo o fai clic su Tutte le proprietà e seleziona la scheda Calcola.
  • Scegli il pulsante Script di calcolo personalizzato: e fai clic su Modifica. Viene visualizzata la finestra Editor JavaScript.
  • In Editor JavaScript, digita lo script seguente e fai clic su OK..

event.value=util.printd(“h:MM tt, mmm dd yyyy”, new Date);

  • Chiudi la finestra di dialogo Proprietà campo di testo, chiudi la modalità Prepara modulo e Salva il file.Rinomina il file timbro per disporre di un riferimento semplice.
  • Il timbro dinamico è pronto. Per utilizzare il timbro dinamico su più computer, copia il file nella seguente directory del programma.
    • Windows 7/ 10: [install_directory]\Adobe\Acrobat DC\Acrobat\plug_ins\Annotations\Stamps\[language _directory]\
      Ad esempio, C:\Programmi (x86)\Adobe\Acrobat DC\Acrobat\plug_ins\Annotations\Stamps\ENU\
    • Mac OS: /Applications/Adobe Acrobat DC/Adobe Acrobat Pro.app/Contents/Built-In/Comments.acroplugin/Stamps/[language _directory]/

SHORTCUTS personalizzate per MAC

SHORTCUTS Personalizzate per singola APP del MAC 
La ricerca Nasce perchè avevo difficoltà ad utilizzare la scorciatoia “aumenta indentazione” nella app Evernote.Dopo varie peripezie sono giunto a questo.
E’ possibile personalizzare gli shortcuts dei vari programmi apple in questo modo
1) Aprire System Preferences
2) Selezionare Keyboard
3) Aprire il tab SHORTCUTS
4) Selezionare APP SHORTCUTS
5) Selezionare + e scegliere il programma dove si vuole applicare la scorciatoia
6) Inserire in Title  IL NOME ESATTO DELLA VOCE DI MENù del programma che si vuole attivare da tastiera (Ad esempio nel caso di Evernote Increase Indent Level)
7) Utilizzando la tastiera (italiana o inglese) che si vuole usare di default inserire  la shortcut desiderata
 Screen Shot 2016-08-11 at 11.36.13
In questo modo è possibile cambiare le shortucuts definite da un singolo programma per una tastiera specifica (tipo americana) ed applicarle alla tastiera del proprio paese (italiana).
Questa procedura risolve in particolare il problema delle Shortcuts che usano le parentesi quadre con la tastiera inglese e che invece non funzionano con la tastiera italiana.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: