Uno strano piccolo Topo

A questo punto sono convinto che ci sia qualcosa nell’aria di questo posto. Oggi è stato un piccolo topo a farci una sorpresa saltando improvvisamente anche lui dalla finestra della cucina.
Mia moglie ha cominciato a strillare, mia figlia ha sbarrato gli occhi come vedesse un mostro, io sono saltato in piedi dalla poltrona pronto a proteggere la mia famiglia dall’invasione di quel nuovo strano intruso alto poco più di due centrimeti.
“State calmi” ho detto, “ci sarà pur un motivo per tutto questo…”
E mentre il topolino arriciava il naso e muoveva lentamente in modo flessuoso la coda, mi sono avvicinato a lui con circospezione e con voce tremolante gli ho sussurrato:
“Buo… Buongiorno signor topo… minitopo… insomma topolino; siamo contenti che sia venuto a trovarci… possiamo fare qualcosa per lei… che so, gradirebbe un biscotto, un pezzo di formaggio…”
Questa volta è stata mia figlia a fotografarlo con l’ipod mentre si stropicciava le zampe anteriori, sbatteva le piccole orecchie e con una voce stridula squittiva:
“Avete per caso visto passare di qui un Songbird?”

IMG_8938.JPG


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: